Gasparovic propone una nuova legge universitaria invece di un ampio emendamento

Piuttosto che adottare un grande emendamento alla Legge Universitaria, il ministro dell’educazione Eugen Jurzyca dovrebbe optare per una legge nuova di zecca – ha suggerito il presidente Ivan Gasparovic a un incontro tra i due avvenuto al Palazzo Presidenziale, lunedì. Jurzyca non ha respinto l’idea di Gasparovic. «La prenderemo in considerazione, ma non proveremo a realizzarla prima della fine dell’anno. Vogliamo introdurre modifiche al sistema di gestione universitaria il prossimo anno e certamente analizzeremo queste modifiche per preparare una nuova legge sull’università», avrebbe dichiarato il Ministro.

Intanto Gasparovic ha sollevato alcuni dubbi sulle intenzioni di modificare la commissione di accreditamento accademico per farla diventare un’agenzia indipendente dalle strutture ministeriali. «Sono più incline alla creazione di un’agenzia come sezione speciale del Ministero che avrebbe il compito di ispezionare e supervisionare gli istituti universitari e le facoltà», ha affermato il Presidente della Repubblica sul suo sito ufficiale.

Gasparovic e Jurzyca sono concordi sulla necessità di ridurre la burocrazia e irrigidire i criteri di nomina dei professori universitari. «Si ha bisogno di regole precise quando si tratta di accreditamento delle università» ha concluso il Presidente.

(Fonte: tasr)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google