Tre deputati di coalizione si esprimono contro l’abolizione degli esami finali universitari

Tre membri della commissione parlamentare sull’educazione appartenenti alla coalizione di Governo vogliono assistere il ministro dell’educazione, Eugen Jurzyca (SDKU-DS), nei lavori per elaborare un emendamento alla Legge Universitaria con il proposito di far riconsiderare a Jurzyca l’abrogazione degli esami finali all’università. Il deputato di SDKU Miroslav Beblavy, Martin Poliacik di SaS (Libertà e Solidarietà) e Jana Zitnanska di KDH (Cristiano Democratici) fanno notare che la proposta di Jurzyca arriva in un momento in cui lo Stato sta ancora cercando modi di garantire la qualità degli studi universitari. «Questa è probabilmente la prima volta che i deputati delle varie componenti della coalizione sono uniti in un pensiero comune su un Ministero durante un dibattito pubblico, quando sono ancora possibili cambiamenti sostanziali», si legge in una lettera firmata dai 3 legislatori.

Jurzyca ha proposto che gli esami finali siano eliminati, con la sola tesi da consegnare a segnare il completamento del corso. Inoltre, l’emendamento cerca di estendere gli studi part-time e modificare le regole dei crediti. Tra le altre modifiche, le università private dovrebbero essere eleggibili per ottenere sussidi statali per scienza, ricerca e sviluppo.

(Fonte: tasr)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google