Meno contributi per l’occupazione ai datori di lavoro

Secondo il quotidiano SME, nei primi quattro mesi di quest’anno i datori di lavoro hanno chiesto contributi, per il mantenimento di posti di lavoro, in misura minore rispetto all’anno scorso. Nel 2009 gli uffici di collocamento conclusero 277 accordi per la fornitura di contributi a datori di lavoro, ma dall’inizio di gennaio di quest’anno hanno firmato solo 26 accordi per questo tipo di contributi. L’anno scorso lo Stato ha sostenuto, grazie ai contributi, il mantenimento di 37 000 posti di lavoro. Gli uffici di collocamento hanno fornito quasi 2,56 milioni di euro per questo scopo. Nei primi quattro mesi di quest’anno lo Stato ha sostenuto 3 700 posti di lavoro di nuova creazione con 1,7 milioni di euro.

(Fonte SME)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google