Governo e opposizione, consensi e critiche sui fondi per gli alluvionati

Dopo un incontro con i governatori regionali di Kosice e Presov Fico ha detto ieri che il Governo presenterà una proposta di cambiare destinazione a 4 milioni di euro – già allocati nel contributo che i partiti politici ottengono in base ai risultati elettorali – mettendoli a disposizione dei territori devastati dalle alluvioni. I fondi in questione sono quelli destinati ai partiti che otterranno oltre il 3 per cento di voti, il quorum per poter essere considerati un partito parlamentare, anche se per ottenere un seggio in Parlamento il quorum minimo è del 5 per cento. Fico dice di aspettarsi che non ci saranno problemi a passare un emendamento di tale natura nel Consiglio dei Ministri previsto per Mercoledì.  I fondi dovrebbero andare soprattutto nelle regioni di Presov e Kosice. Il Governatore della regione di Presov Peter Chudik ha informato che 12 ponti della regione sono stati danneggiati, e che le riparazioni sono valutate in circa 4 milioni di euro. Altri 8,5 milioni sono necessari per riparare le strade danneggiate. Pavol Paska informa invece che la procedura per una seduta straordinaria del Parlamento è in corso, con la raccolta delle firme dei deputati, e che prevede si terrà Giovedì 10 giugno, esattamente due giorni prima delle elezioni generali.

I partiti di coalizione SNS e LS-HZDS sono d’accordo con la proposta del Premier di distribuire i 4 milioni di euro alle popolazioni danneggiate. «La proposta – dice la vice-presidente di SNS Anna Belousovova – è nata come proposta di coalizione, dunque ha anche il sostegno di SNS», aggiungendo che il suo partito vede le alluvioni come il maggior problema che la Slovacchia deve affrontare al momento, e informa che il suo partito sta preparando misure sistematiche perchè «la vita dei cittadini non ritornerà alla normalità senza un aiuto a lungo termine da parte dello Stato». La portavoce di LS-HZDS Sona Jantolakova ha detto che il suo partito aveva deciso – ancora prima della pubblicazione della proposta di coalizione – di mettere volontariamente a disposizione il suo contributo statale per le popolazioni colpite. LS-HZDS sostiene anche l’iniziativa di una seduta straordinaria del Parlamento questa settimana per discutere dei risarcimenti dei danni delle inondazioni.

I Cristiano Democratici (KDH) accusano Fico di voler utilizzare, per aiutare le popolazioni colpite, soldi che non sono nelle sue disponibilità, intendendo i 4 milioni di euro allocati per i partiti politici e da distribuire in base ai risultati delle elezioni parlamentari del 12 Giugno. Il vicepresidente KDH Julius Brocka ha affermato che il Governo intenderebbe cambiare la legislazione appositamente per fare questo, e ammonisce che la scelta spetta però al Parlamento, accennando alla sessione straordinaria dello stesso che potrebbe essere convocata a pochi giorni dalle elezioni, a causa delle inondazioni. SDKU-DS fa sapere che se il Presidente del Parlamento Paska indirrà una sessione straordinaria, loro parteciperanno. «Voteremo qualunque misura per aiutare le persone in difficoltà» ha detto il presidente dei deputati del partito Stanislav Janis. Il suo omologo di SMK Gyula Bardos non vede alcun problema negli aiuti straordinari, e concorda  con l’idea di una seduta parlamentare straordinaria, pur preferendola dopo le elezioni. «Le popolazioni si aspettano un aiuto, non ci sono dubbi su questo. Vedo però problemi quando qualcuno pensa di usare tragedie umane per raggiungere un risultato politico» ha detto, aggiungendo polemicamente che è un peccato non poter utilizzare le riserve che il Governo aveva per questo genere di situazioni, avendoli già spesi per costruire campi da calcio ed altri progetti.

(Fonte TASR, La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google