Gli analisti politici pensano l’attuale Governo di centrodestra sopravviverà

L’analista politico Jan Baranek ritiene che la Coalizione di Governo sopravviverà alla prova del voto di domani sul nuovo Procuratore generale. Di più: ha detto all’agenzia di stampa Sita che il Governo rimarrà in carica fino alla scadenza del mandato, anche se il Primo Ministro Iveta Radicova (SDKU-DS) si dimettesse. Egli ritiene che se il presunto acquisto di voti nella votazione dello scorso anno per il Procuratore generale è stata organizzata da qualcuno all’interno della Coalizione, allora il Governo sopravvive. Se fosse invece stata organizzata da qualcuno dell’opposizione, il Governo è destinato a non sopravvivere, ha spiegato Baranek. «Se questo Governo cade, non ci saranno elezioni anticipate, ma una nuova Coalizione senza SDKU», ha affermato Baranek.

Secondo il politologo Michal Horsky, i leader della Coalizione si rendono conto che senza la Radicova sarebbe per loro difficile rimanere al potere, pertanto lui pensa che l’attuale Governo rimarrà al suo posto, e potrà avere una vera crisi in autunno.

Il politologo Grigorij Meseznikov di IVO crede che nessuno verrà eletto nelle elezioni segrete di domani, e il voto sarà ostacolato. Il candidato della Coalizione sarà eletto con una nuova votazione in base alle nuove regole di voto palese appena approvate. Secondo lui i politici della Coalizione dovrebbero riflettere sul perché continuano a mettere la Radicova nella situazione di dover dare un ultimatum.

(Fonte webnoviny)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.