Alluvioni, situazione in corso di stabilizzazione

La situazione delle zone alluvionate si sta – in alcune zone lentamente – stabilizzando. Il livello delle acque sta scendendo da Sabato notte. La Società Slovacca delle Acque (SVP) sta valutando con i propri ispettori i danni nelle varie regioni, e al più presto cercherà di fare rapporto alle autorità. Si stanno inoltre riparando e rafforzando gli argini che sono stati danneggiati, così come le rive dei fiumi, i cui letti sono da ripulire per fare scorrere le acque senza ostacoli.

A Kosice acqua calante e situazione sotto controllo, anche se ancora sabato notte i Vigili del Fuoco erano intervenuti per risolvere diverse situazioni nella regione, evacuando ancora cittadini dove le dighe e gli argini hanno ceduto e si sono verificate nuove inondazioni. Nel villaggio di Sady nad Torysou per esempio i Vigili del Fuoco, oltre alle evacuazioni, hanno dovuto rimuovere dal letto del fiume diversi alberi che si erano incagliati sotto al ponte.

Anche intorno al fiume Zitava, nella regione di Nitra, le acque stanno scendendo e si contano i danni. Alcuni fornitori di componenti di quella zona hanno creato disagi alla fabbrica di Trnava della PSA Peugeot-Citroen, che ha da domenica riattivato cicli di produzione normale, dopo aver subito alla fine della scorsa settimana un rallentamento per la non disponibilità di forniture certe dai fornitori. Mentre nel distretto di Michalovce, nella regione di Kosice, ancora nella notte tra Domenica e Lunedì la situazione è peggiorata per la rottura di un argine e il fiume Ondava è straripato, riportando la paura. Decine di persone erano state evacuate nella notte, e molte altre erano state messe in stato di allerta. Gli evacuati – parecchie centinaia nel distretto – sono raccolti nelle locali scuole elementari o presso altre famiglie.

Nella distribuzione di cibo a seguito delle elluvioni nella giornata di Sabato nel villaggio rom di Jurske, nella regione di Presov, il sindaco – un rom egli stesso – è stato aggredito e picchiato, e la stessa pattuglia della Polizia – intervenuta per arrestare il 29-enne esagitato autore dell’aggressione – ha subito gli attacchi della popolazione infuriata, armata di bastoni, ascie e pietre. Soltanto all’arrivo di altre pattuglie la situazione si è calmata, e la Polizia ha arrestato altre 12 persone, rimanendo poi a controllare il villaggio per la notte e la giornata di Domenica. Dei 766 abitanti di Jurske, ufficialmente 521 sono rom, e il tasso di disoccupazione è del 98 per cento.

Il quotidiano SME diceva ieri che il Governo – pur volendo aiutare in tempi brevi le popolazioni colpite dagli eventi – non ne è in grado. I sindaci delle città e villaggi colpiti devono presentare le liste dei cittadini che hanno diritto ad accedere ai fondi governativi. Molti dei sindaci però si sono lamentati del fatto che il sostegno del Governo, così come il contributo immediato – fino a 800 euro per famiglia – promesso dal Ministero del Lavoro, non è trasparente e i criteri per l’allocazione non sono chiari. Il Governo aveva deciso Sabato di destinare 25 milioni di euro da utilizzare per ripagare i danni alle zone alluvionate. Ma il sistema di attribuzione dei fondi non è stato ancora specificato. Si cita nel giornale il caso del sindaco del villaggio di Mala Lodina, che si lamenta di dover compilare moduli su moduli mentre fuori c’è ancora tanto da fare. I moduli, poi, prevedono l’indicazione delle case parzialmente danneggiate senza però accennare, in quanto il modulo non lo riporterebbe, alla gravità ed estensione del danno, che invece dovrà essere valutato da esperti. Il sindaco lamenta il suo disaccordo relativamente al fatto che il risarcimento venga deciso da qualcuno a Bratislava, a 400 chilometri di distanza. Il Ministro degli Interni diceva a SME che probabilmente le famiglie riceveranno una somma forfettaria, in base al numero delle persone colpite.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google