Gruppo Enel: avanti sul nucleare in Slovacchia nei tempi previsti

Il direttore finanziario del gruppo Enel Luigi Ferraris, rispondendo ad una domanda durante una conference call, ha detto che «non abbiamo registrato alcuna reazione negativa dal parte del Governo slovacco, che ha confermato il suo forte impegno per portare avanti il programma nucleare». La domanda verteva sul piano di sviluppo nucleare in Slovacchia, dove Enel è impegnata, come proprietaria di maggioranza (66%) del produttore elettrico Slovenske Elektrarne, a completare le unità 3 e 4 della centrale nucleare di Mochovce, da 440 megawatt ciascuna. Secondo il sito borsaitaliana.it, Ferraris ha confermato che la realizzazione sarà fatta «nei tempi previsti, rispettivamente a fine 2012 e nel terzo trimestre del 2013».

(Fonte borsaitaliana.it)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google