Il Governo approva una politica più performante della Slovacchia nell’innovazione

La Slovacchia è tra gli ultimi Paesi in Europa nelle performance sull’innovazione, ha fatto notare il Ministro dell’Economia Juraj Miskov durate la sua proposta di una politica d’innovazione per gli anni 2011-2013, che è stata approvata dal Governo mercoledì. «Siamo al 23esimo posto fra i 27 Paesi membri dell’Unione Europea in questo campo», si legge nel testo del Ministro, che puntualizza che la Slovacchia risulta essere un «modesto innovatore» stando alla classifica 2010 dell’Innovazione in Europa della Commissione Europea.

Lo scarso risultato del Paese è dovuto a un insieme di fattori quali modeste i modesti investimenti per la ricerca e sviluppo, sia nel pubblico che nel privato. In questo settore la media europea è dell‘1,82% del PIL, mentre la Slovacchia dedica a R&D solo lo 0,48% del suo prodotto interno lordo.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.