Il Gabinetto approva il progetto di bilancio della Slovacchia per il 2012-2014

Il deficit della finanza pubblica potrebbe passare dal 4,9% del PIL di quest’anno al 3,8% di quello venturo e la Slovacchia dovrebbe soddisfare i criteri di un deficit che sia al di sotto del 3% dopo il 2012, secondo le linee base del bilancio di Stato del prossimo triennio approvato mercoledì dal Governo. Questo è stato il terzo tentativo del Governo di passare la proposta. Allo scopo di raggiungere questi obiettivi sono necessarie una serie di misure, sia per le entrate che per le uscite. Le misure dovrebbero ammontare a 203,4 milioni di euro l’anno prossimo, 672,5 milioni di euro nel 2013, e infine 166 milioni di euro nel 2014.

Per quanto attiene al settore pubblico, per esempio, il livello totale dei fondi per i salari non dovrebbe crescere, ad eccezione degli insegnanti, che avranno un aumento salariale del 3%. Gli acquisti statali di beni e servizi dovrebbero diminuire del 15% nel 2011 e nel 2012 se comparati alle cifre applicabili al 2010.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.