Preso a Terni uno slovacco colpito da mandato d’arresto internazionale

Uno slovacco di 29 anni, colpito da mandato d’arresto internazionale per reati commessi in Slovacchia, è stato arrestato dalla Polizia di Terni dopo essere stato fermato per un controllo mentre passeggiava tra le bancarelle del mercatino domenicale ternano. L’uomo si trovava in compagnia di altri due connazionali, entrambi 22enni, risultati clandestini in Italia. Agli agenti i tre hanno mostrato le loro carte di identità slovacche ma, dai controlli nella banca dati giudiziaria è risultato che tutti e tre avevano numerosi precedenti penali, tra i quali furto, rapina, lesioni, minaccia e danneggiamento. I due ventiduenni erano già stati espulsi dall’Italia per motivi di pubblica sicurezza dal prefetto di Roma il 29 aprile scorso, mentre sul capo del 29enne pendeva un mandato d’arresto internazionale. Mentre questo ultimo è stato arrestato e si trova ora in carcere in attesa dell’estradizione, per gli altri due connazionali la Polizia procederà all’allontanamento dal territorio nazionale.

(Fonte umbria24.it)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.