Quasi 300 persone a Bratislava hanno promosso la marcia “Million Marijuana”

Circa 300 persone, la maggior parte giovani, si sono radunate sabato nella Piazza Slobody a Bratislava per dire sì alla marcia “Million Marijuana”, un evento che si è tenuto in contemporanea in centinaia di città del mondo a supporto della liberalizzazione della marijuana. «Vogliamo che il dibattito sulla depenalizzazione della marijuana si sposti da un livello politico a un argomento tenuto da esperti. Crediamo che molte persone, non solo giovani, siano inutilmente puniti per il possesso di quantità minime di questa sostanza», ha detto uno degli organizzatori, Daniel Hromada.

Inoltre, un gruppo di politici slovacchi si sono presentati a sostenere l’evento: Martin Poliacik e Juraj Droba, il Ministro del Lavoro Jozef Mihal e il Ministro dell‘Economia Juraj Miskov (del partito di Coalizione Libertà e Solidarietà / SaS, che aveva promesso il suo impegno per la causa in campagna elettorale).

«Anche se non sono un fumatore di marijuana e non ho mai fumato in vita mia, e nemmeno sto pensando di farlo, sono qui lo stesso. Credo che non sia giusto punire i giovani per uno spinello quando hanno problemi ben più seri come la scuola o il lavoro», ha detto Mihal, aggiungendo che possederne una piccola quantità non dovrebbe essere considerato un crimine.

SaS ha in serbo una proposta per legalizzare l’uso di cannabis a scopi medici. Il partito confida che la proposta possa essere accettata, anche se i partner di Coalizione di KDH rigettano in toto l’idea della depenalizzazione.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google