I parlamentari vogliono che Dzurinda riferisca sulle relazioni con l’Ungheria


Il Ministro degli Affari Esteri Mikulas Dzurinda è tenuto a riferire sull’attuale rapporto Slovacchia-Ungheria al Comitato Costituzionale del Parlamento, questo è quanto deciso dai membri del comitato durante la riunione di mercoledì scorso. E’ stata l’opposizione di Smer-SD a proporre che Dzurinda debba riportare notizie sull’argomento, e la loro proposta è passata anche grazie all’appoggio dei deputati di coalizione Jana Dubovcova e Kamil Homola.

Il dossier deve essere consegnato entro 30 giorni, dovrebbe essere focalizzato sui potenziali impatti che emergerebbero dalla nuova versione della Costituzione ungherese rispetto agli interessi della Slovacchia,  sull’esistenza di un Forum ungherese del Bacino dei Carpazi e anche le due controverse parti della legislazione ungherese – la legge sulla doppia cittadinanza (che per esempio comporta  il diritto di voto per gli ungheresi che lasciano la Slovacchia e la Romania) e la Legge sulla Coesione Nazionale.

(Fonte: Tasr)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google