La Freedom House colloca la Slovacchia al 36° posto per libertà di stampa

L’organizzazione indipendente di controllo Freedom House ha posto la Slovacchia al 36° posto nella sua annuale ricerca mondiale sulla libertà di stampa. L’organizzazione ha analizzato l’accesso ai media liberi e indipendenti in 196 paesi nel 2010. La Slovacchia condivide la sua posizione con Cipro, Lituania e Malta. Nella lista, la Repubblica Ceca (26esima), Polonia (48esima) e l’Ungheria, ampiamente criticata dalla Freedom House, finita 65esima. Nel 2009 la Slovacchia era errivata 43esima insieme a Lituania, Suriname, Taiwan, Trinidad e Tobago, Vanuatu.

La media regionale fra i paesi del centro ed est Europa e quelli dell’ex Unione Sovietica non hanno avuto nel complesso significativi cambiamenti. Tuttavia questa stabilità ha tenuto nascosto i movimenti nelle due principali sottoregioni. Mentre il centro ed est Europa prima in buona posizione è ora in un generale declino, i paesi più repressivi dell’ex URSS stanno beneficiando di una radicale apertura della Moldavia e si registrano piccoli passi avanti in Georgia e Kyrgyzstan. D’altro canto, i paesi dove continua a crescere la preoccupazione sono l’Azerbaijan, il Kazakhstan e la Russia. Inoltre significative tendenze emergono da Ungheria e Ucraina.

Delle 196 nazioni e territori presi in esame durante il 2010, un totale di 68 (il 35%) è stato valutato libero, 65 (33%) parzialmente libero, e 63 (32%) non libero, ha informato Freedom House che ha aggiunto che i numeri di persone che hanno accesso ai media liberi e indipendenti è caduto ai suoi livelli minimi nell’ultima decade. I migliori risultati li ha raggiunti la Finlandia, al primo posto, seguita da Norvegia e Svezia. Fra i dieci paesi coi piazzamenti peggiori ci sono la Bielorussia, Burma, Cuba, la Guinea equatoriale, Eritrea, Iran, Libia, Nord Corea, Turkmenistan e Uzbekistan.

L’Italia, impietosamente, al settantaquattresimo posto…

(Fonte Webnoviny.sk)

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.