Hockey: 5a giornata dei Campionati, Slovacchia non ce la fa con la Russia

Ultime partite oggi del girone preliminare, dove si chiariranno le schedule degli incontri che da domani riguardano il Qualification Round. La Slovacchia ieri si è comportata nel complesso bene, mostrando molta più concentrazione, coesione e spirito di gruppo alla sua terza partita del torneo, ma purtroppo una Russia ben compatta è riuscita a contenere le ambizioni slovacche. Russia e Germania passano il turno senza problemi, la Slovacchia anche ma ora se la dovrà giocare coi denti per resistere e non sarà semplice dato che il prossimo suo avversario sarà il vincitore di Repubblica Ceca e Finlandia, due formazioni decisamente ostiche.

Ricordiamo qui l’elenco delle nazionali partecipanti e i loro obiettivi nel Campionato: http://wp.me/p1miIX-3V5. Per chi si trova in Italia è possibile seguire il Campionato su Rai Sport, canali 1 e 2 (qui il palinsesto http://www.rai.it/dl/portale/GuidaProgrammi.html).

Qui di seguito i risultati delle partite di ieri 3 Maggio.

Canada-Svizzera 4-3 OT (0-1; 2-0; 1-2; 1-0 OT) – Al Canada serve l’ overtime per domare la Svizzera. Test di una certa consistenza per la nazionale della foglia d’acero che incontra la Svizzera, avversario tradizionalmente ostico. Ed infatti dopo un Power Play per parte non sfruttato è proprio la Svizzera ad andare in vantaggio e dopo una partita molto combattuta che si conclude in pareggio nei tempi standard, nel supplementare ad aver la meglio sono i nordamericani che vanno a segno dopo 4′14″ e si aggiudicano il match chiudendo così il girone a punteggio pieno come da pronostico.

Slovenia – Germania 2-3 dtr (1-0, 1-1, 0-1, 0-0, 0-1) – La Germania vince l’”amichevole” con la Slovenia in una partita non contava nulla. La Germania era matematicamente alla seconda fase con 6 punti, la Slovenia già pronta per il relegation round. Tuttavia né quello tedesco né quello sloveno sono un popolo che ama perdere e la sfida ha comunque divertito il pubblico. La Germania preme ma subisce l’azione slovena, confermando che la bella partita degli sloveni contro la Russia non è stata un caso isolato. Una volta sbloccatasi, la Germania nel terzo periodo si fa più decisa a trovare il pareggio che porterà ai supplementari. Il duello a distanza tra i due portieri è favorevole al tedesco.

Francia – Bielorussia 2-1 OT (1-0, 0-0, 0-1, 1-0) – In un match con la sola vittoria come risultato utile per entrambe le formazioni in coda al gruppo B, una Francia molto determinata ha ragione della Bielorussia e viene giustamente premiata con il passaggio al girone di qualificazione e la certezza di rimanere in Top Division per un altro anno. La Francia gioca da subito con grande ritmo e con netta supremazia ai tiri, e non molla anche nel secondo tempo tenendo lontano dalla porta gli avversari. I Bielorussi sprecano occasioni ma nel terzo periodo fanno forcing che costruisce diverse occasioni e porta la Bielorussa al pareggio. Il supplementare dura solo 46’’, il tempo di permettere alla Francia in un’azione solitaria di siglare con un tiro potente una storica vittoria, che permette ai transalpini il passaggio al girone di qualificazione.

Russia – Slovacchia 4-3 (2-1; 1-2; 1-0) – Slovacchia perde da una Russia in forma, ma mostra il miglior gioco e affiatamento finora in questi Mondiali. Vedere qui il resoconto della partita slovacca:

(La Redazione, fonte HockeyTime.net, foto IIHF)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google