Ministero Interni: più sicurezza per Ambasciata Usa e la squadra americana di hockey

Il Ministero dell’Interno ha adottato una serie di misure preventive in seguito alla notizia della morte di Osama Bin Laden giunta ieri dagli Stati Uniti, ha detto il portavoce del Ministero Gabor Grendel. «A partire da oggi e fino a nuove comunicazioni, il Corpo di Polizia renderà più severe le misure di sicurezza con l’obiettivo di proteggere l’Ambasciata USA a Bratislava e la squadra Nazionale statunitense di hockey durante i Mondiali in corso in Slovacchia», ha detto ieri Grendel.

«Il Ministro degli Interni, Daniel Lipsic, ha discusso della questione al telefono con l’Ambasciatore statunitense Theodor Sedgwick, che ha accolto con favore la notizia», ha detto Grendel, aggiungendo che la Polizia valuterà la situazione nei suoi sviluppi e adatterà i suoi interventi in base alle necessità.

Secondo il quotidiano Sme, l’Ambasciata degli Stati Uniti ha rifiutato di fornire dettagli sulle misure specifiche. Radio Express, ricorda sempre Sme, ha citato l’addetto stampa dell’Ambasciata americana Chase Beamer che avrebbe detto che l’Ambasciata sta prendendo le misure necessarie per proteggere il suo staff.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.