Hockey: 4a giornata dei Campionati, i cechi travolgono i danesi

Ci si avvicina alla fine del girone preliminare del Campionato del Mondo di hockey su ghiaccio che vede le 16 nazionali di top division affrontarsi nelle arene di Bratislava e Kosice. Il quarto giorno di gioco ha messo in chiaro già alcune situazioni in alcuni gruppi visto che perlomeno Repubblica Ceca, Finlandia, Usa, Svizzera, Canada (che si è esibito in due goleade) e Germania (nel gruppo dove gioca la Slovacchia) sono già certe di passare il turno. Ricordiamo che si può vedere l’elenco delle nazionali partecipanti e i loro obiettivi nel Campionato a questo link: http://wp.me/p1miIX-3V5. Qui di seguito i risultati delle partite di ieri 2 Maggio. Per chi si trova in Italia è possibile seguire il Campionato su Rai Sport, canali 1 e 2 (qui il palinsesto http://www.rai.it/dl/portale/GuidaProgrammi.html).

Repubblica Ceca-Danimarca 6-0 (1-0; 4-0; 1-0)

I chechi a martello sulla Danimarca. La Repubblica Ceca ha staccato il suo biglietto per il secondo turno con una partita nella quale hanno mostrato la loro pazienza e non hanno sprecato troppe energie, travolgendo gli avversari con un secondo tempo tremendo per gli scandinavi, che in soli tre minuti hanno incassato un ko da 4-0. Il cappotto dei cechi non è una novità per gli incontri tra le due nazionali, dopo il 5-2 del 2008 e il 5-0 del 2009. Prossimo incontro per i cechi con la Finlandia per il primato nel gruppo D.

Usa-Norvegia 4-2 (0-2; 0-0; 4-0) – Un super terzo tempo regala la vittoria agli Usa. Entrambe le squadre avevano vinto la prima partita del gruppo, pur con risultati molto diversi, ma gli Stati Uniti erano obbligati a vincere se volevano continuare a sognare. Nonostante una Norvegia subito forte e grazie a un primo tempo molto nervoso degli americani, il primo tempo chiude a 2-0 per gli scandinavi. Nel secondo tempo le due squadre si controllano mentre il terzo è un vero capolavolo degli Stati Uniti che si giocheranno il primato nel girone domani 4 Maggio con la Svezia.

Un momento dello scontro RepubblicaCeca-Danimarca

Lettonia-Finlandia 2-3 (0-1; 1-0; 1-1; 0-0; 0-1) – Le squadre venivano da una prima giornata dai risvolti opposti: la Finlandia aveva strapazzato la Danimarca mentre la Lettonia era riuscita a reggere 2 tempi ai campioni del mondo della Repubblica Ceca lasciando la vittoria alla forte formazione ceca solo nel terzo tempo. La partita, iniziata a ritmi molto veloci anche se ben controllata da entrambe le squadre, vede segnare la Finlandia. Nel secondo tempo, sempre a buoni ritmi da entrambe le squadre, la Lettonia si riprende e pareggia. Nel terzo tempo fanno un goal per parte rimandando la resa dei conti ai supplementari, che però non aiutano a risolvere la disputa. Chiusura d’obbligo ai rigori, dove la Finlandia non sbaglia e vince il match.

Svezia-Austria 3-0 (1-0; 1-0; 1-0) – La partita giocata alla Steel Arena di Kosice vede due squadre che devono entrambe vincere. Nel primo tempo c’è un dominio della squadra bianco-rossa degli austriaci, che si fanno comunque infilare per l’1-0. Il secondo tempo è invece opposto, e l’Austria si spegne divenendo vittima di una Svezia in netto miglioramento e segna un’altra rete. Il buon clima della Svezia prosegue nell’ultimo tempo con un’altra segnatura, e regala alla Svezia la vittoria che era sfuggita con la Norvegia. Ora i gialli svedesi si contenderanno il primo posto in girone con gli Usa nella prossima partita.

(La Redazione, fonte HockeyTime.net, foto IIHF)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google