Sario Media Monitoring

Riportiamo anche oggi alcune delle più importanti notizie tratte dalla newsletter di Sario, Agenzia del Ministero dell’Economia per attrarre gli investimenti diretti in Slovacchia e per la promozione del commercio estero, firmata dalla nostra collega Maria Mikusova. Il nostro Editore, Slovakia Group s.r.o., è business partner di Sario per il mercato italiano, ed è disponibile a fornire aiuto ed informazioni per tutto quello che riguarda gli investimenti in Slovacchia da parte degli imprenditori italiani.

– ProLogis ha affittato l’intero portafoglio di centri di distribuzione in Slovacchia dopo avere completato le ultime transazioni. Il direttore di ProLogis per Repubblica Ceca e Slovacchia Martin Polik ha riferito che l’azienda aveva esteso il suo contratto con la DHL per i locali nel suo parco di Bratislava di 2100 metri quadrati. Ha anche ampliato il contratto di locazione con la società Wincanton a 6200 metri quadrati. Oltre a questo, ProLogis e un produttore di elettronica hanno siglato un nuovo contratto di locazione per 8.400 metri quadrati nel suo parco logistico sito a Galanta.

– La società per azioni Palma Group Bratislava, il maggior impianto di trattamento di semi oleosi in Slovacchia, ha aumentato i ricavi del 25,9% l’anno scorso a 141 milioni di euro. Peter Bencurik, portavoce del gruppo Slavia Capital del quale Palma è parte, ha affermato dietro il miglioramento c’è il recupero della domanda da parte dei clienti e un aumento nella porzione di mercato dell’azienda nel segmento dei grassi utilizzati nella cottura al forno e delle margarine. Bencurik ha informato che la società ha anche fornito olio per la produzione di bio-diesel.

– I nuovi ordini industriali in Slovacchia nel mese di Febbraio sono peggiorati in termini mensili rispetto alla media della zona Euro e dell’intera UE. I nuovi ordini nell’Eurozona sono cresciuti dello 0,9% da Gennaio e gli ordini nell’EU sono saliti dell’1,2%. In Slovacchia, i nuovi ordini industriali nel secondo mese dell’anno sono aumentati solo dello 0,7% da Gennaio, secondo i dati che Eurostat, il braccio statistico dell’UE, ha divulgato Mercoledì. In termini annuali, gli ordini in Slovacchia sono cresciuti più della media della zona Euro e dell’Unione Europea nel mese di Febbraio. La crescita annuale degli ordini nell’industria slovacca è stata del 22,9%, a confronto con l’aumento del 21,3% nella zona euro e del 19,8% nell’Unione Europea.

– Le strutture mediche ambulatoriali avranno ancora una volta l’opportunità di ottenere fondi per la ricostruzione e le attrezzature da fondi dell’Unione Europea. Il 26 Aprile il Ministero della Salute, autorità che gestisce il Programma Operativo Salute, ha annunciato un bando invitando i policlinici e i centri medici con cinque o più fornitori di servizi sanitari a chiedere contributi a fondo perduto. L’allocazione dispone di 5,7 milioni di euro.

– Il marchio di fabbrica della compagnia aerea in bancarotta Slovenske Aerolinie, che è sotto procedura fallimentare, è in vendita. Il curatore fallimentare Vladimir Neuschl offre la vendita di marchio, nome e logo dell’azienda in un primo turno di offerta pubblica nell’ambito del processo di vendita fallimentare dei beni. Ha preso questa decisione in seguito all’ordine del comitato dei creditori. Le società interessate possono presentare una proposta per l’acquisto al trustee entro quattordici giorni dalla pubblicazione dell’annuncio. Il curatore ha anche offerto la vendita di crediti della società all’ottavo round d’offerta pubblica per la vendita dei beni.

– Vicino alla città di Trnava, nella Slovacchia occidentale, potrebbero essere offerti 800 nuovi posti di lavoro dalla società Fine DNC Slovakia, fornitore di componenti per Samsung, che prevede di espandere il suo stabilimento produttivo nel parco industriale di Voderady. L’azienda produce componenti LCD per produttori di elettrodomestici bianchi e neri e impiega 400 persone.

– La società farmaceutica Zentiva sta progettando di investire quasi 2,5 milioni di euro revisionare la sua produzione di morfina nell’impianto situato a Hlohovec, nella regione di Trnava. La ristrutturazione è un prerequisito per la creazione di condizioni conformi alla legge, spiega la società nel suo piano d’investimento. Zentiva attuerà il progetto in due fasi. Nella prima, che si terrà tra la metà di quest’anno e il mese di Settembre, verrà portato a termine l’aggiornamento della tecnologia di raffinazione della morfina. La revisione delle tecnologie aumenterà la sicurezza operativa,dice la società. La seconda fase avrà inizio il prossimo anno e prevede la costruzione di serbatoi d’emergenza e il rifacimento del sistema di depurazione, con lo scopo di aumentare la sicurezza di produzione e migliorare la qualità dell’ambiente.

(Fonte Sario)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google