L’italiana GGP aumenta la sua produzione in Slovacchia

La multinazionale italiana Global Garden Products (GGP) prevede un aumento della produzione nel giro di due anni nella sua fabbrica di Poprad, regione di Presov, nell’est della Slovacchia. Ne dà notizia il quotidiano economico slovacco Hospodarske Noviny. «Abbiamo in programma di produrre 700.000 tosaerba a Poprad quest’anno, e vogliamo raggiungere il milione il prossimo anno», dice Elena Storari della GGP di Castelfranco Veneto, dove l’azienda esiste col nome Castelgarden dal 1962.

La fabbrica di Poprad ha realizzato circa mezzo milione di pezzi nell’ultima stagione, che si è conclusa nel mese di Agosto 2010. Secondo la Storari, la ragione per la crescita a Poprad è il trasferimento di produzioni da altri stabilimenti europei, oltre ad un previsto aumento della domanda. La fabbrica di Poprad ha ora 129 dipendenti fissi, ma al culmine della stagione assume più di 300 altre persone per completare la produzione richiesta. Secondo stime, l’aumento della produzione potrebbe portare ad offrire altri 100 posti di lavoro, e gli investimenti necessari per la nuova produzione, dice la Storari, saranno di entità rilevante, soprattutto spesi in tecnologie e innovazioni.

L’impianto di Poprad, ha detto al quotidiano Elena Storari, è la migliore soluzione per noi per aumentare la competitività aziendale con la concentrazione della produzione. «Qui abbiamo una forza lavoro in gran parte giovane e istruita, e buona base industriale», ha detto. Sebbene, ricorda, Poprad avrebbe un gran bisogno di migliorare la viabilità per i trasporti, come anche «investire maggiormente nella formazione continua della gente a tutti i livelli del settore industriale, dagli ingegneri ai manager».

Oltre a quello slovacco, il grupo GGP ha due stabilimenti in Italia, uno in Svezia e uno in Cina. L’azienda produce falciatrici per diversi suoi marchi come Stiga, Castelgarden, Alpina e Mountfield, oltre che su commessa, vende in circa 100 Paesi nel mondo ed ha filiali commerciali in molti Paesi d’Europa.

(Fonte HN)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.