Il Governo dà il via al programma di riforma per stimolare l’economia slovacca

Il Governo slovacco, nel corso della sessione di ieri, ha approvato il programma nazionale di riforme che sarà in essere fino alla metà del 2014. Il documento introduce un pacchetto di misure destinate al rilancio dell’economia e al miglioramento degli standard di vita in Slovacchia, e affronta anche un graduale inserimento degli obiettivi del programma Europa 2020.

Tra gli scopi prefissi dal programma, l’aumento del tasso di occupazione delle persone in età lavorativa 20-64 anni sopra il 72%, e limitare il tasso di disoccupazione a lungo termine sotto al 3%.

Il Governo ha anche posto il suo sguardo sul miglioramento delle condizioni di business a un livello che ponga il Paese tra i primi 15 nella lista ‘Doing Business’ della Banca Mondiale entro il 2020. Inoltre, il documento affronta anche il desiderio di reprimere le pratiche di corruzione e i favoritismi. Nel frattempo, entro il 2020 il programma prevede di allontanare dal rischio di povertà un totale di 170.000 persone.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.