Sondaggio: diffidenza nel sostegno ai politici slovacchi, Fico ancora il più popolare

Secondo il rapporto pubblicato ieri dall’Istituto Affari Pubblici (IVO), la popolarità della maggior parte dei politici slovacchi sta attraversando una caduta a picco durante l’ultimo anno, sebbene il leader ed ex Primo Ministro Robert Fico sia ancora in vetta alla classifica. Il sondaggio, che ha sollecitato l’opinione di un campione di 1.025 intervistati fra l’1 e l’8 Marzo, ha rivelato che il leader del partito Smer-SD ha l’appoggio del 23% degli elettori. Ha tuttavia subito un calo della popolarità, in quanto un anno fa ottenne il 31%.

Invece il Primo Ministro Iveta Radicova ha ottenuto un +3%, ed è stata apprezzata dal 17% degli intervistati.

Il vicepresidente Smer ed ex Ministro degli Interni Robet Kalinak si è cambiato di posto con la Radicova, scendendo in terza posizione col 9%, rispetto al 16% preso un anno fa, quando era Ministro.

Segue il Presidente Ivan Gasparovic (8%), il leader di Most-Hid Bela Bugar (7%), il Ministro delle Finanze Ivan Miklos (SDKU – 6%), e il presidente del Partito Nazionale Slovacco Jan Slota (4%).

Il Presidente del Parlamento Richard Sulik (Libertà e Solidarietà / SaS), l‘indipendente Igor Matovic, il presidente dei Cristiano Democratici Jan Figel (KDH), il presidente di SDKU e Ministro degli Affari Esteri Mikulas Dzurinda (SDKU-DS) e il Ministro della Giustizia Daniel Lipsic (KDH) hanno la fiducia del 3% del campione.

Il 37% delle persone ha infine risposto che nessun politico gode della loro fiducia, in considerevole aumento rispetto al 24% dell’anno scorso.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.