Min.Finanze vuole calcolare gli aumenti pensionistici su una “inflazione dei pensionati”

Secondo il quotidiano Hospodarske Noviny, che ha riportato la cosa in prima pagina Martedì, il Ministero delle Finanze sta lavorando per cambiare le norme che regolano gli aumenti delle pensioni. Le modifiche, che hanno già ricevuto un primo assenso dal Ministro del Lavoro Jozef Mihal, non andranno a vantaggio dei pensionati. Il nuovo sistema dovrebbe fermare l’attuale principio di aumento delle pensioni, che prevede l’incremento in base all’aumento dei prezzi e dei salari. Secondo le nuove regole, gli aumenti delle pensioni dovrebbero invece seguire una sorta di “inflazione dei pensionati”, regolata a seconda delle abitudini di acquisto dei pensionati slovacchi. Questo significa che alcuni fattori come la crescita dei prezzi di televisori o automobili saranno rimossi dal paniere del “consumatore pensionato”, in quanto il Ministero presume che chi è in età avanzata non spenda molto su tali prodotti.

Il cambiamento ridurrebbe la pensione mensile di circa 3 euro, non un grosso danno in realtà per i percipienti. Ma il risparmio per lo Stato potrebbe però essere significativo. Nel primo anno di introduzione del sistema – si parla del 2013 – lo Stato dovrebbe risparmiare 75 milioni di euro, e la cifra dovrebbe addirittura raddoppiare l’anno successivo.

(Fonte HN)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google