Figel: in Slovacchia prossima chiusura delle strade locali al traffico pesante

Prossimamente potrebbe essere vietato in Slovacchia il transito dei camion, e in generale dei mezzi di trasporto pesante, sulle strade di seconda e terza categoria. Così risulta da una dichiarazione del Ministro dei Trasporti Jan Figel resa Venerdì ad una riunione tra dipendenti e management delle compagnie ferroviarie statali con i rappresentanti del Ministero dei Trasporti, il cui punto di maggior interesse era la rivitalizzazione delle aziende ferroviarie. Il divieto per i camion di transitare sulle strade di seconda e terza categoria è una delle misure preparate per reindirizzare verso le ferrovie il trasporto di merci che oggi intasa le strade slovacche.

In realtà la manovra riporterà il trasporto pesante sulle autostrade e superstrade che sono soggette a pedaggio. Molti trasportatori nell’ultimo anno avevano spesso portato i loro mezzi sulle strade regionali e locali per non pagare il pedaggio, il che aveva anche portato le regioni a protestare fortemente per lo stato indecente delle strade di loro competenza, malamente rovinate dal forte incremento del passaggio dei mezzi pesanti, e per i necessari costi di ripristino delle strutture viarie, reclamando un intervento anche finanziario da parte dello Stato.

(Fonte webnoviny)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.