Doubletree Hotel by Hilton ha aperto a Bratislava con la creazione di 100 posti di lavoro

La recente apertura del nuovo quattro stelle Doubletree by Hilton a Bratislava creerà circa 100 nuovi posti di lavoro, ha detto oggi il direttore dell’hotel Viktor Bonislavsky ai giornalisti durante un press-tour dell’edificio. «Abbiamo circa 85 dipendenti a tempo indeterminato. Verranno inoltre assunti lavoratori temporanei», ha detto Bonislavsky.

L’hotel, che si trova accanto allo stadio dell’hockey Ondrej Nepela Arena, una delle due sedi per i Campionati Mondiali che iniziano la prossima settimana, dispone di 120 camere e della maggiore sala convegni (600 metri quadrati) tra tutti gli hotel di Bratislava.

«Il Doubletree offre tre categorie di alloggiamento. L’edificio ha 13 piani, otto dei quali sono dedicati all’offerta di servizi alberghieri», ha detto il direttore commerciale dell’hotel Miroslava Hulikova. DoubleTree by Hilton fa parte dell’offerta globale di Hilton Worldwide, che ha una rete di oltre 240 hotel e resort in 82 Paesi.

L’hotel è stato costruito dalla società edile Vahostav-SK per conto di una società chiamata Tehelne Pole. Entrambi sono di proprietà del presidente della Federazione slovacca di hockey su ghiaccio (SZLH) Juraj Siroky, che è ritenuto anche uno dei principali sponsor del partito Smer-SD dell’ex Premier Robert Fico. L’hotel ha visto anche la nascita di una serie di polemiche, come il fatto che i lavori per la sua costruzione iniziarono senza alcun permesso edilizio. Quando la cosa divenne nota, l’impresa chiese il permesso e la regolarizzazione dell’edificio, pagando soltanto una multa il cui ammontare non è tutt’ora noto. Inoltre, Vahostav iniziò anche a costruire un eliporto sul tetto della struttura, anche questo senza alcun permesso da parte del Comune né dell’Autorità di controllo di volo. Il Comune di Bratislava-Nove Mesto, sul cui territorio si erge la struttura avrebbe di recente deciso di negare il permesso per l’eliporto, anche considerando la zona altamente abitata nella quale si trova l’albergo. A una possibile apertura del Comune nel caso l’eliporto fosse stato disponibile anche per necessità di emergenza pubbliche, la società di gestione dell’hotel aveva infatti dato il suo diniego.

(Fonte TASR, La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google