KOZ: riforma fiscale in preparazione è peso sulle spalle dei lavoratori dipendenti

I rappresentanti dei lavoratori sono fondamentalmente in disaccordo con la riforma che si sta preparando per imposte e tasse, e la Confederazione dei sindacati (KOZ) sostiene che i cambiamenti – nella loro versione attuale – porranno oneri proporzionati a carico dei dipendenti, indebolendo la loro posizione. «KOZ è a favore di una raccolta più efficace e più semplice delle imposte e tasse, ma siamo fortemente contrari al piano che mira ad appesantire l’impatto finanziario negativo sui dipendenti», si legge in una dichiarazione che KOZ ha fornito ai media Venerdì. I sindacati sottolineano che la prevista introduzione del cosiddetto salario super-lordo si tradurrà effettivamente in un minore reddito netto per i dipendenti.

Tra gli altri punti, KOZ ha inoltre sollevato obiezioni nei confronti dei cambiamenti previsti al momento al sistema pensionistico. Tutti questi aspetti fanno parte di un programma elaborato per la stabilità della Slovacchia per gli anni 2012-2014, che dovrebbe essere discusso oggi in una riunione del Tripartito – ufficialmente Consiglio Economico e Sociale (HSR) con rappresentanti del Governo, dei sindacati e delle imprese.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.