La Corte di Bratislava approva la ristrutturazione di Tipos, proteggendola dai creditori

Il Tribunale distrettuale di Bratislava ha permesso Mercoledì alla società Tipos, gestore di lotterie e scommesse a partecipazione statale, di entrare in ristrutturazione, il che secondo la legge slovacca protegge l’azienda dai creditori. Il portale di notizie cas.sk ha riportato ieri il fatto che se la Corte avesse respinto la richiesta di Tipos, l’azienda avrebbe potuto fallire, dovendo affrontare una causa di decine di milioni in euro intentata dalla società cipriota Lemikon. L’azienda di Cipro ha acquistato il credito relativo ad una presunta violazione di copyright di Tipos nei confronti della società di lotterie ceca Sportka.

Durante il precedente Governo guidato da Smer, Lemikon aveva fatto richiesta di risarcimento per circa 66,5 milioni di euro, che poi il Ministro delle Finanze Jan Pociatek ha riconosciuto. Pociatek era noto per i suoi buoni rapporti con il Gruppo finanziario J&T, e Lemikon ha a Cipro lo stesso indirizzo di una società di proprietà della J&T.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.