Inflazione al 3,6% a Marzo in Slovacchia, potrebbe raggiungere il 4% a fine anno

L’inflazione in Slovacchia ha preso un passo accelerato passando dal 3,3% su base annua nel mese di Febbraio al 3,6% in Marzo, superando le aspettative degli analisti. Secondo i dati appena rilasciati dall’Ufficio di Statistica slovacco ieri, l’aumento è stato di nuovo alimentato principalmente da un aumento dei prezzi dei prodotti alimentari e delle bevande non alcoliche, di ben il 7%, poi dei trasporti, il 6,2%, l’istruzione con il 4,4%, e le spese di alloggio, acqua, energia e combustibili per un 4,3% su base annuale. Al contrario, i prezzi delle attrezzature mobili per la casa e la manutenzione ordinaria sono diminuiti dell’1,5%, mentre quelli di abbigliamento e calzature sono diminuiti dello 0,3%.

Secondo l’analista di ING Bank Eduard Hagara, la crescita dei prezzi è dovuta all’aumento dei costi per i produttori e all’aumento dell’IVA dal 19 al 20% da Gennaio. Alla fine dell’anno l’inflazione, dice Hagara, potrebbe anche raggiungere il 4% su base annua.

«In modo silime a quando accade in tutta l’Eurozona, ci aspettiamo che il culmine dell’inflazione appaia a metà anno in Slovacchia, seguito da un leggero rallentamento nella crescita dei prezzi. Ma se dovessero di nuovo capitare disastri naturali come l’anno scorso, minacciando la produzione agricola, nello scenario appariranno un po’ di crepe» peggiorando la situazione, ha detto Hagara.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google