Nonostante i forti rincari, in Slovacchia le vendite di carburanti sono in aumento

La rapida crescita dei prezzi dei carburanti degli ultimi mesi non ha ancora provocato un calo delle vendite, scrive il giornale Sme. Le vendite di carburanti in Slovacchia sono anzi aumentate del 7% su base annua nei primi due mesi del 2011. Se per la benzina si registra un modesto calo annuale nelle vendite, il diesel ha però visto vendite molto più forti di un anno fa, secondo i dati forniti dall’Associazione slovacca dell’industria petrolifera (Sappo).

In Gennaio e Febbraio le vendite di benzina hanno registrato un calo del 4%. La benzina più popolare, la Natural 95, ha visto un calo di vendite di circa il 2%, mentre il suo prezzo è cresciuto del 20%. I prezzi del diesel sono saliti di circa 10 centesimi di euro al litro, ma la quantità di gasolio venduta a Gennaio e Febbraio è stata superiore del 17% su base annua. C’è da notare, del resto, che proprio il prezzo del gasolio ha visto un dietrofront del passato Governo di Robert Fico, che ha abbassato le tasse che pendevano in particolare sul diesel.

(La Redazione)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.