Il KOVO pronto ad entrare in stato di agitazione

Il KOVO, sigla sindacale che raggruppa per la maggior parte lavoratori appartenenti all’attività metallurgica, estrattiva, elettronica e di trasporto è pronto ad iniziare forme di sciopero, per protestare contro il mancato nuovo accordo generale di categoria. Secondo quanto riferito dal Segretario Generale del sindacato Emil Machyna alla Tasr,il nuovo contratto prevederebbe un incremento del costo lordo del lavoro pari a 30 euro al mese. Il KOVO ha interpellato tutti gli iscritti, attraverso una petizione, prima di iniziare los tato di agitazione.

(Fonte Tasr)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.