Spisiak soddisfatto del lavoro della Polizia slovacca nel primo trimestre dell’anno

Intervenendo a una conferenza stampa ieri, il presidente del Corpo di Polizia Jaroslav Spisiak ha espresso la sua soddisfazione con i risultati della Polizia nel primo trimestre di quest’anno. Spisiak ha mostrato particolare  apprezzamento per il lavoro della Polizia stradale, dato che il numero di incidenti si è ridotto nei primi tre mesi di un 30% rispetto all’anno precedente. Ha poi anche elencato una certa soddisfazione nelle indagini sugli omicidi e un calo dei reati sulla proprietà. «Una particolare attenzione è stata posta sugli incidenti stradali», ha detto Spisiak, aggiungendo, che i risultati hanno addirittura superato le aspettative.

Il numero di reati minori è sceso di quasi 1.100 nei primi tre mesi del 2011, mentre sono stati arrestati 657 colpevoli di crimini e reati in più inconfronto a un anno fa. Secondo Spisiak, i successi sono dovuti alla riorganizzazione del Corpo di Polizia, alle modifiche di calcolo dei loro stipendi e alle modifiche al sistema di avanzamento di carriera. Attualmente in fase di calibrazione, il nuovo modello di remunerazione degli agenti di Polizia dovrebbero essere pienamente attivo e funzionante a metà dell’anno.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.