Austria e Germania cercano in Slovacchia soprattutto laureati

Le aziende di Austria e Germania stanno per aprire i loro mercati del lavoro ai nuovi membri dell’UE. I due Paesi cercano soprattutto tecnici e dirigenti – in Austria – mentre la Germania ha bisogno anche di colletti blu e lavoratori per il settore dei servizi, riporta il portale internet profesia.sk in base alle offerte di lavoro già pubblicate in connessione con l’apertura dei mercati del lavoro in entrambi i Paesi dal 1° Maggio. In entrambi i Paesi si offrono in gran parte posizioni che richiedono un grado accademico, mentre solo poche sono le offerte per persone con istruzione elementare. La maggior parte delle opportunità di lavoro sono offerte nei settori informatica, turismo, sanità e servizi sociali, ha informato Lucia Burian, PR manager del portale.

In base ai curriculum vitae inviati da chi in cerca uno dei lavori pubblicati sul portale, sono più gli uomini ad essere interessati a lavorare all’estero, che non le donne. I candidati che vogliono lavorare in Austria e Germania sono interessati in particolare nei settori trasporti, logistica, turismo, o come personale ausiliario. Le offerte di lavoro nei due Paesi, tuttavia, non si accoppiano tanto bene con la domanda. La maggior parte dei richiedenti hanno infatti solo un’istruzione secondaria, e solo uno su dieci ha un titolo universitario.

(Fonte webnoviny)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google