Sondaggio: solo il 23% degli slovacchi contento della qualità di vita nelle loro città

Solo il 23% degli slovacchi sono felici della qualità della loro vita nelle città in cui vivono, mentre il 63% la ritiene nella media e il resto la considera povera, secondo un sondaggio condotto dall’agenzia AKO nel mese di Marzo e presentata ieri. Il sondaggio, realizzato per telefono, è stato effettuato per la prima volta in diversi Paesi europei.

«I fattori più importanti nel valutare l’attrattività di una città sono l‘ambiente, la sicurezza, l‘accesso alle cure sanitarie, la pulizia e il trattamento dei rifiuti», ha indicato Lucia Ftacnikova di AKO in conferenza stampa. I due settori che la gente delle città slovacche considerano maggiormente positivi – e non necessitano di migliorare – sono lo shopping, la cultura e la vita notturna.

L’indagine ha rivelato che il 60% degli slovacchi sono nati nella città in cui risiedono attualmente, il che è una prova della bassa mobilità in Slovacchia, ha detto la Ftacnikova.

Più della metà degli intervistati ha indicato vari ambiti che necessitano di un rapido miglioramento: l’accesso all’assistenza sanitaria, il trasporto pubblico, la qualità delle strade, i parcheggi, il costo della vita, la sicurezza e l‘accessibilità dei prezzi delle abitazioni.

«Abbiamo anche fatto un paragone relativamente alla dimensione delle città, e Bratislava e Kosice sono risultate le migliori, mentre i centri minori sono stati valutati in modo significativamente più negativo soprattutto per le opportunità di vita e di lavoro», ha concluso la Ftacnikova.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google