Gli operatori di telefonia mobile in attesa di sapere il costo delle estensioni di licenza

Gli operatori di telefonia mobile sono ora in attesa di pagare il costo dell‘estensione delle loro licenze, come dall’emendamento della legge approvata in Parlamento negli ultimi giorni. L’ammontare delle somme sarà presto fissato dall’Autorità slovacca per le telecomunicazioni. Le licenze per le frequenze dei due maggiori operatori di telefonia mobile in Slovacchia, Orange e T-Mobile, sono in scadenza nel mese di Agosto.

Secondo il portavoce di Orange Peter Toth, la società accoglie con favore la nuova normativa, vedendo in essa regole più chiare per le estensioni di frequenza di licenza, perché la legge precedente era stata molto ambigua. Orange ha ricevuto la licenza GSM per la banda 900 Mhz nel Settembre 1996 (allora col marchio operativo Slovtel), e la licenza GSM 1800 Mhz nel 1999, quando la società si chiamava Globtel.

Anche per quanto riguarda T-Mobile, il portavoce della società madre Slovak Telekom, Andrej Gargulak, ha detto di avere considerazione della nuova normativa, e la cosa più importante sarà che l’Autorità delle telecomunicazioni decida l’importo della tassa da pagare in modo trasparente e adeguato, vista la situazione attuale del mercato slovacco delle telecomunicazioni. Slovak Telekom ha ricevuto la licenza GSM 900 nel 1996 e quella GSM 1800 nel 1999, all’epoca con il nome Eurotel.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google