Radicova e Fico discuteranno della legge costituzionale sulle questioni UE

In un vicino futuro, il presidente del partito di opposizione Smer-SD Robert Fico si incontrerà con il Primo Ministro Iveta Radicova (SDKU-DS) per discutere una proposta di legge costituzionale in materia di cooperazione tra il Governo e il Parlamento su questioni relative all’Unione Europea. La proposta, che avrebbe dovuto essere discussa in questa sessione del Parlamento, è stata presentata dal presidente della Commissione parlamentare per gli Affari UE Ivan Stefanec (SDKU-SD). La discussione è stata però rimandata, perché per adottare la legge, come per qualunque altra legge che tocchi la Costituzione, servono almeno 90 voti su 150. Ciò significa che la Coalizione ha bisogno anche del voto dell’opposizione per approvare tali modifiche costituzionali. Secondo la portavoce di Smer Silvia Glendova, Fico e la Radicova discuteranno anche di molte altre questioni.

Stefanec ha avvertito che il Parlamento slovacco non potrà utilizzare appieno i poteri che gli vengono attribuiti dal Trattato di Lisbona se non viene modificata la legge. Il Trattato prevede che i parlamenti nazionali possano commentare la legislazione dell’UE e in certi casi addirittura bloccarla. Il disegno di legge dovrebbe permettere al Governo di controllare se il principio di sussidiarietà viene rispettato nella legislazione comunitaria, o consentire al Governo di avviare azioni legali quando questo principio viene violato.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google