Fallimenti in aumento nel 2010 in Slovacchia, è l’effetto dell’insolvenza secondaria

economia, denaro, crescitaIn Slovacchia è stato segnalato un aumento del numero di procedure fallimentari lo scorso anno. I tribunali distrettuali hanno aperto 814 procedure di fallimento nel 2010, un incremento di ben il 36% rispetto all’anno precedente. Il numero di fallimenti annunciati, intanto, è cresciuto del 25% ad un totale di 344, ha segnalato il Ministero della Giustizia. Il collaboratore esterno di KPMG Slovensko per i procedimenti di ristrutturazione, Andrej Glezl, ritiene che nel corso del 2010 si sia completamente palesato in molte aziende l’impatto dell’insolvenza secondaria, il processo in base al quale le imprese non adempiono nei confronti dei loro creditori dopo aver riscontrato l’impossibilità di recuperare i propri crediti.

(Fonte Sario)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google