Vescovi slovacchi soddisfatti della dichiarazione parlamentare contro le violenze verso i cristiani

La Conferenza Episcopale Slovacca (KBS) giudica molto positivamente la dichiarazione parlamentare che condanna le manifestazioni di violenza e di persecuzione dirette contro le comunità cristiane in varie parti del mondo, si legge in una dichiarazione fornita ieri dal suo vicepresidente Viliam Judak, Vescovo di Nitra. La Conferenza si compiace inoltre del fatto che la dichiarazione è stata approvata con un alta percentuale di voti di diversi partiti politici.

«Consideriamo questa dichiarazione come una manifestazione di rispetto dei diritti umani fondamentali e della solidarietà con i cristiani che soffrono», recita la dichiarazione.

All’inizio del 2011 KBS ha invitato i politici a «proteggere la libertà religiosa dei cristiani e attivamente promuoverla nella politica estera della Slovacchia».

(Fonte KBS)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.