Allo scalo militare di Sliac possono ripartire i voli civili dopo due anni di lavori

Dopo quasi due anni, dovrebbero ripartire presso la base aerea di Sliac i voli civili, che furono fermati dal Maggio 2009 quando si iniziò la ricostruzione di una pista con fondi della NATO. Al momento ci si sta preparando a consentire l’uso regolare dell’aeroporto militare anche per operatori civili. Il ripristino del trasporto civile a Sliac è conseguenza di un accordo tra il Ministero della Difesa e il Ministero dei Trasporti slovacchi. Il Ministero della Difesa sarà responsabile degli arrivi, partenze, atterraggi e decolli, mentre la società di gestione dello scalo, Letisko Sliac, fornirà i servizi di movimentazione e check-in, come ha spiegato il Ministro della Difesa Lubomir Galko.

(Fonte Sario)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google