Miskov vuole aumentare l’innovazione nell’economia, la Slovacchia è in ritardo

In Slovacchia si dovrebbe introdurre un sistema di politiche innovative che renderebbe interessante per le imprese straniere portare qui i loro centri di ricerca e sviluppo, ha affermato ieri il Ministro dell’Economia, Juraj Miskov (SaS) durante una riunione con il direttore del programma dell’Accademia Nazionale delle Scienze degli Stati Uniti, Charles Wessner. Secondo le statistiche, la Slovacchia è ancora molto indietro rispetto alla media europea per innovazioni e investimenti in scienza e ricerca. Il Ministro ha invitato Wessner, esperto in questo campo, ad aiutare la Slovacchia in questo passaggio. Wessner ha osservato che il vantaggio della Slovacchia è la qualità del potenziale umano e del sistema educativo. «È necessario proseguire con il rebranding della Slovacchia», ha detto Wessner.

Circa 20 milioni di euro sono stati stanziati dal Ministero dell’Economia per le politiche di innovazione, mentre l’iniziativa europea denominata Jeremie potrebbe contribuire con altri 100 milioni.

La Slovacchia appartiene, secondo gli ultimi dati dell’europeo Innovation Union Scoreboard (IUS) ad un gruppo di Paesi di moderata innovazione e performance inferiori alla media, ricorda il consigliere di Miskov per l’ambiente imprenditoriale e le innovazioni Miroslav Polacek. Le aziende non hanno sufficiente motivazione per avvicinarsi alle università, c’è la necessità di migliorare la comunicazione tra aziende e mondo accademico, ha osservato Polacek. La Slovacchia non è certo al top nel sostegno finanziario alla ricerca e gli investimenti delle imprese nel settore. Sono però stati riscontrati sviluppi positivi per l’uso dei marchi registrati e le risorse umane.

Il Ministero dell’Economia vuole che le innovazioni diventino uno dei principali elementi dello sviluppo di un’economia basata sulla conoscenza e una forte crescita economica.

(Fonte Ministero dell’Economia)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.