Bilancio dello Stato: deficit in crescita a 2 miliardi di euro a Maggio

Alla fine di Maggio il deficit di bilancio dello Stato è cresciuto fino a 2,08 miliardi di euro, mentre alla fine del mese di Aprile era stato di 1,48 miliardi. Lo ha annunciato il Ministero delle Finanze. Il deficit ha quindi superato della metà il livello pianificato per quest’anno, previsto a 3,75 miliardi. La performance è peggiorata anche nel solo mese di Maggio, rispetto a Maggio 2009: il disavanzo è di 831,62 milioni di euro. Mentre le entrate di bilancio, che provengono principalmente da tasse, hanno registrato un lieve aumento su base annua a 3,96 miliardi di euro, il 31 per cento dell’intera previsione del 2010, la spesa è cresciuta molto più velocemente. Da Gennaio a Maggio è arrivata a 6,04 miliardi di euro, un quarto in più rispetto al 2009. La crisi globale ha avuto un impatto significativo sull‘economia slovacca lo scorso anno. Ha perso il 4,7 per cento, causando una crescita del deficit delle finanze pubbliche da un previsto 2,1 al 6,8 per cento del PIL. Il governo, per questo motivo, è impegnato a introdurre un sostanziale consolidamento delle finanze a partire dal 2010. Secondo il bilancio della pubblica amministrazione per il 2010-2012, approvata dal Parlamento nel novembre 2009, il disavanzo dovrebbe essere ridotto al 5,5 per cento del PIL quest’anno, al 4,2 per cento nel 2011, e al di sotto della soglia del 3 per cento nel 2012.

(La Redazione)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.