Il Consiglio di KDH elogia lo sforzo del partito nelle zone disagiate

Il Consiglio del partito governativo dei Cristiano Democratici (KDH) si è incontrato Sabato a Cadca, nella regione di Zilina. Durante la seduta il partito ha celebrato gli sforzi dei suoi membri per il sostegno delle aree disagiate del Paese con diverse misure popolari, come ad esempio l’innalzamento della soglia di esenzione per il ticket dei medicinali per pensionati e disabili. Il leader del partito Jan Figel ha sottolineato che questo problema era uno dei temi della campagna elettorale, ed ha riportato che dal primo Aprile i pensionati pagheranno un massimo di 45 euro per i propri medicinali durante un trimestre, mentre il limite per i diversamente abili sarebbe stato abbassato a 30 euro.

Il Consiglio KDH ha inoltre esaltato gli sforzi per difendere i diritti dei piccoli commercianti nell’alleviare la pressione fiscale, semplificando e rendendo trasparente la contribuzione. Per quanto riguarda inoltre la gestione delle centrali di produzione di energia termica di proprietà dell’Amministrazione Statale, Figel ha dichiarato che KDH richiederà l’impiego di tutti gli introiti derivanti dalla privatizzazione per colmare il debito e per la modernizzazione delle strutture sanitarie. In chiusura, il Consiglio avrebbe dato la benedizione a misure anti inondazione e opere di consolidamento della situazione finanziaria delle ferrovie statali.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.