Kia Motors Slovakia batte il record di produzione con 230 mila auto

La casa automobilistica Kia Motors Slovakia, che ha il suo stabilimento a Teplicka nad Vahom vicino a Zilina, ha registrato l’anno scorso un aumento del 52% della produzione di auto e un aumento del 31% nella produzione di motori. I ricavi della casa coreana hanno raggiunto i 2,888 miliardi di euro, mentre l’utile netto dopo le tasse era pari a 42,9 milioni di euro. L’azienda ha investito oltre 164 milioni di euro nell’installazione di attrezzature per la produzione di nuovi modelli, e per l’espansione delle capacità per la produzione di motori.

L’impianto di Zilina, inaugurato nel 2006 con l’assemblaggio della Kia cee’d, ha fatto registrare il record di produzione nel 2010 grazie alle SUV del gruppo coreano. Lo scorso anno, infatti, nello stabilimento slovacco sono state prodotte 229.505 vetture di cinque modelli, di cui il 58% erano SUV compatte (Kia Sportage e Hyundai ix35). Il 28% delle auto prodotte appartenevano a linee ecologiche che utilizzano tecnologie “green”. Nel 2009 l’impianto di Zilina produsse 150.000 automobili. Oltre all’incremento delle vetture, nel 2010 la Kia ha registrato anche un aumento del 32% nella produzione dei motori che ammonta a 320.900 unità.

L’impianto Kia Motors di Zilina e l’impianto ceco Hyundai a Nosovice si scambieranno la produzione di modelli. La Kia slovacca produrrà da Ottobre a Teplicka nad Vahom il modello Kia Venga e la produzione della Hyundai ix35 verrà spostata a Nosovice in Repubblica Ceca. La decisione di congiungere gli impianti di produzione in un unico cluster automobilistico è stata fatto alla fine dello scorso anno. «Stiamo rispondendo allo sviluppo del mercato europeo. Quando sono stati costruiti gli stabilimenti il mercato delle auto piccole, nonché quello dei piccoli SUV, era atteso crescere in maniera significativa in Europa. Ma lo sviluppo è piuttosto sproporzionato in quanto il mercato dei SUV sta crescendo mentre è in ritardo quello delle city car. Tenendo conto di questo, abbiamo ridistribuito la produzione per sfruttare efficacemente le capacità produttive ed essere pronti per la crescita che abbiamo previsto per il 2012. Questo significa che i modelli Kia saranno prodotti nel nostro impianto, e quelli Hyundai saranno prodotti in Repubblica Ceca», ha dichiarato il portavoce di Kia Motors Slovakia Dusan Dvorak.

Questo cambiamento aiuterà la Kia a battere il proprio record di produzione, perché già quest’anno l’obiettivo è fissato a 240.000 vetture, il che dovrebbe confermare il produttore al primo posto nel settore in Slovacchia quanto a vetture prodotte.

I principali mercati di esportazione della Kia nel corso del 2010 sono stati la Russia (26%), la Germania (10%) e il Regno Unito (8%) seguiti da Spagna (6%) e Italia (5%). Circa l’1% delle auto prodotte rimangono sul mercato slovacco. I ricavi dalle esportazioni, che è pari a 2.871 milioni, rappresentano il 99% dei ricavi totali. Grazie a questo, la Kia Motors è diventata il terzo maggiore esportatore in Slovacchia nel 2010, dietro a Samsung e Volkswagen.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google