Il volo settimanale da Bratislava per Tel Aviv confermato nonostante fallimento di Sun d’Or

La compagnia aerea israeliana Sun d’Or, che gestisce i collegamenti aerei tra Bratislava e Tel Aviv, ha perso Lunedì la sua licenza di esercizio, ma dall’aeroporto di Bratislava si continuerà a volare verso la capitale d’Israele, scrive il quotidiano Sme oggi. La Sun d’Or ha concluso la sua storia perdendo tutte le sue proprietà, secondo le autorità dell’aviazione civile israeliana, ma la casa madre, la compagnia El-Al, fornirà al marchio Sun d’Or aerei e piloti. «La Sun d’Or non ha problemi di sicurezza, si tratta soltanto di un procedimento amministrativo», ha detto a Sme il portavoce del Ministero dei Trasporti di Israele Avner Ovadia.

E l’Aeroporto M.R. Stefanik di Bratislava, d’altro canto, non è stato informato sull’eventuale cancellazione di voli per Tel Aviv, come ha scritto l’Agenzia di stsampa Tasr su conferma del portavoce dello scalo slovacco Dana Madunicka.

Dal 27 Marzo, comunque, e per tutta la stagione estiva, la compagnia ceca Travel Service ha istituito un collegamento aereo una volta a settimana. In attesa di capire quando la El-Al riprenderà con i suoi velivoli a gestire il volo.

(Fonte Sme, TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.