Figel: cominciamo a riparare le strade di prima classe che sono trascurate e in cattive condizioni

Le strade di prima classe in Slovacchia, che sono state trascurate per anni, sono ora in pessime condizioni, ha giudicato il Ministro dei Trasporti Jan Figel (KDH). «Entro la fine dell’anno vogliamo annunciare una gara d’appalto per il rifacimento di 100 chilometri di strade di prima classe per un’ammontare di 16,5 milioni di euro. Addirittura il 70% di questi tratti si trovano in zone sottosviluppate delle regioni di Presov e Kosice», ha detto Figel in una conferenza stampa ieri. Il suo Ministero sta inoltre pianificando una gara per la ricostruzione di 40 dei ponti più malmessi. «Nel contempo, vogliamo preparare anche nuovi appalti per la ricostruzione di 500 chilometri di strade di prima classe, soprattutto nelle regioni di Presov e Banska Bystrica», ha detto Figel, spiegando che i lavori dovrebbero essere finanziati con eurofondi e in parte con risorse del bilancio dello Stato.

«Circa la metà dei trasporti in Slovacchia percorre strade di prima classe, ma si discute molto di più di autostrade e superstrade», ha detto Figel. Secondo i suoi dati, più di 1.000 chilometri di strade di prima classe e 130 ponti sono in cattive condizioni.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.