Danube Wings potenzia i voli in Italia

Inaugurata ieri una nuova rotta Danube Wings, e ancora tutta italiana. Si tratta della nuova Bologna-Reggio Calabria, di cui abbiamo dato notizia il 19 Maggio scorso. Presente tra gli altri il CEO del vettore slovacco Peter Galovic, da noi intervistato il mese scorso, che ha fatto una breve presentazione storica della flotta e della sua politica commerciale. La nuova rotta si inserisce nel piano di potenziamento dello scalo di Reggio Calabria, e fornisce una risposta ad una esigenza forte del territorio reggino e – di là dello stretto – messinese. Bologna, peraltro, è una delle sedi universitarie preferite dagli studenti reggini, che a migliaia affollano l’ateneo. Il collegamento, dunque, può dare una spinta notevole alla crescita del numero dei passeggeri. Voli con frequenza trisettimanale, Giovedi, Venerdi e Domenica, da Luglio (per il mese di Giugno soltanto Venerdì e Domenica). I mezzi utilizzati sono gli ATR 72 da 70 posti. Danube Wings collega anche, per rotte tutte domestiche, Bologna con Catania e Crotone, e  Milano-Bergamo con Olbia. Danube Wings è nata da Vip Wings, operatore executive con decennale esperienza. Ha iniziato a volare il 20 agosto 2008. Attualmente la compagnia opera con 3 Atr72 da 70 posti.

(Pierluigi Solieri)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.