Sario Daily Media Monitoring

Riportiamo anche oggi alcune delle più importanti notizie tratte dalla newsletter della Sario, Agenzia del Ministero dell’Economia per attrarre gli Investimenti Diretti in Slovacchia e per la promozione del Commercio Estero. Nel ricordare che il nostro Editore, Slovakia Group s.r.o. è business partner di Sario evidenziamo che la newsletter di oggi è stata firmata, come di consueto, dalla nostra collega Magdaléna Mičková.

– La costruzione di un grande parco tematico dovrebbe iniziare il prossimo anno vicino alla città di Bojnice. Il parco “Paese delle Leggende” dovrebbe costare 250-290 milioni di euro. Dovrebbe essere costruito dalla slovacca Kastor, in collaborazione con le città di Prievidza e Bojnice. Sono previsti 1,3 -1,5 milioni di visitatori all’anno. Una volta aperto, il nuovo parco dovrebbe creare 1 400  posti di lavoro permanenti e 600 stagionali.

– La società statale per i riscaldamenti Teplaren Kosice e Tatra banka hanno firmato un contratto per la fornitura di un prestito del valore di 40 milioni di euro per l’ammodernamento delle caldaie della centrale. Il progetto fa parte di una modernizzazione della società che vedrà la sostituzione di due caldaie per una spesa di oltre 72 milioni di euro. La ristrutturazione dovrebbe iniziare nel mese di giugno e finire entro il 2011.

– L’autorità per l’Amministrazione delle Strade Slovacche SSC dovrà ripetere la gara per la riparazione delle strade di prima classe dal valore di 14 milioni di euro a causa della violazione delle norme sugli appalti pubblici. L’autorità per gli appalti pubblici UVO ha annullato la gara dell’SSC sulla base di un reclamo presentato da Skanska SK.

– La casa automobilistica Volkswagen in Slovacchia ha fatto uscire la scorsa settimana la sua 2,5 milionesima vettura. La fabbrica di auto di Bratislava produce da piu’ anni rispetto agli altri tre stabilimenti automobilistici in Slovacchia e per questo ha anche prodotto il numero più alto di automobili. In futuro, i numeri di produzione presso lo stabilimento dovrebbe crescere ancora più velocemente. Nel 2011 l’impianto avvierà la produzione di piccoli autoveicoli famigliari.

– Da Giugno i produttori slovacchi di vino Tokay saranno di nuovo in grado di utilizzare l’etichetta Tokay sulle loro bottiglie. Il ritorno al noto marchio è stato attivato da una revisione della legge. Dall‘anno scorso i produttori erano solo autorizzati ad utilizzare la parole come aggettivo, o etichettare i propri prodotti indicando Tokay come zona di vinificazione. I produttori di vino hanno accolto con favore il ripristino del nome originale, ma non si aspettano un grande impatto sulle vendite.

(Fonte Sario)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google