Allianz e Kooperativa si contendono alla pari il mercato RCA in Slovacchia

Secondo uno studio recentemente pubblicato sarebbe la compagnia Allianz Slovenska Poistovna a detenere il primato nel settore della responsabilità civile auto, con circa il 30% del mercato. L’assicuratore ha difeso la sua posizione sui contratti, anche se il numero di conducenti che hanno firmato un nuovo contratto con Allianz è calato di 43.000 unità l’anno scorso. Kooperativa si è fermata dietro ad Allianz con appena circa 500 automobili assicurate in meno. Quest’anno, dunque, dopo molti anni potrebbe vedere un cambiamento nelle posizioni di mercato tra i due gruppi.

Una potenziale concorrenza potrebbe tenere più bassi i prezzi delle assicurazioni RCA, con conseguente vantaggio per il consumatore finale. Questa battaglia a suon di sconti però, a detta degli esperti è molto deleteria. Nostre fonti, che preferiscono rimanere anonime, avrebbero accusato una delle compagnie di «praticare una politica di prezzi da dumping, il che può aver senso nell’immediato, visto che il management slovacco riceve provvigioni per i nuovi assicurati», dice la nostra fonte. E continua, specificando che «quando la proprietà [straniera] capirà che le riserve accumulate bastano soltanto per risarcire i danni attuali, non consentendo il consolidamento e la pianificazione degli eventi futuri, probabilmente decideranno di cambiare il CdA e magari dovranno fare un’iniezione di liquidità». Intanto i prezzi calano e sono tra i più bassi in Europa, almeno quelli.

(L.R)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.