Azienda di Bratislava investe per la produzione di energia elettrica da biocarburanti

Cheneco, con sede a Bratislava, prevede di investire 60 milioni di Euro nella costruzione di due impianti di cogenerazione che dovrebbe generare energia elettrica e vapore da biocarburanti. L’azienda ha informato di aver già presentato i progetti per la valutazione d’impatto ambientale. La costruzione delle unità di cogenerazione dovrebbe partire quest’anno ed essere completata nel 2011. La società prevede inoltre di costruire una unità di cogenerazione che produrrà energia dal recupero di calore perso dall’impianto di Kovohuty Krompachy. Il progetto è in attesa del permesso di costruzione. Cheneco ha in programma anche la costruzione di un impianto a biogas nella cittadina di Leopoldov, regione di Trnava, con un investimento di circa 15 milioni. Il nuovo impianto dovrebbe avere una capacità di 3,6 MW. Il biocarburante utilizzato sarà una miscela di cippato di legna ed olio di colza, e la struttura sarà situata probabilmente vicino alla distilleria Slovenske Liehovary a Likerky.

(Fonte: rinnovabili.it, La Redazione)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google