A Febbraio il tasso più alto di senza lavoro in Slovacchia – oltre il 14%

Il tasso di disoccupazione in Slovacchia nel mese di Febbraio ha raggiunto il 13,16%, la cifra più alta del dopo-crisi, ha annunciato oggi il Centro per il Lavoro, Affari Sociali e Famiglia (UPSVaR). Rispetto a Gennaio, il tasso a Febbraio è aumentato di 0,18 punti percentuali, mostrando un totale di 395.445 persone che erano registrate presso gli Uffici del lavoro nel mese di Febbraio, di cui 350.969 erano i senzalavoro disponibili per un’assunzione immediata.

Includendo anche le persone non immediatamente disponibili all’assunzione, il tasso di disoccupazione avrebbe raggiunto ben il 14,82%. La media delle persone disoccupate a Febbraio sono rimaste registrate presso gli Uffici del lavoro per un periodo di 13,85 mesi, indice in calo di 0,04 mesi rispetto a Gennaio, ma in aumento su base annua di 1,25 mesi.

(Fonte UPSVaR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.