UVO annulla tender delle Ferrovie Slovacche, che fanno ricorso insieme a Skanska

La società Ferrovie Slovacche (ZSR) potrebbe perdere 200 milioni di euro di eurofondi per la costruzione di binari vicino a Trencin, dopo che l’Ufficio per gli Appalti pubblici (UVO) ha ordinato l’annullamento della gara d’appalto per i lavori di costruzione, e ci sarebbe troppo poco tempo per organizzare una nuova gara. «Se vogliamo ottenere i fondi UE per questo periodo di programmazione, dobbiamo avviare la costruzione entro il Febbraio del prossimo anno», ha detto il direttore di ZSR Vladimir Luptak. Ma la valutazione delle offerte per una nuova gara, nel frattempo, potrebbe non difficilmente prendere anche un anno di tempo, scrive il giornale Hospodarske Noviny.

ZSR ha pertanto deciso di agire d’attacco, e ha depositato un ricorso in tribunale contro la decisione di UVO. Allo stesso tempo, anche la società di costruzioni Skanska, che ha presentato l’offerta più economica e quindi aveva buone possibilità di acquisire la commissione, ha fatto lo stesso.

(Fonte HN)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google