Gli slovacchi in Giappone avranno pillole anti-radiazioni, da usare solo se sarà il caso

Il Ministero degli Affari Esteri, tramite l’Ambasciata della Slovacchia a Tokyo, offrirà agli slovacchi che ancora soggiornano in Giappone, pillole per attenuare gli effetti sulla salute delle radiazioni nucleari. «Le pillole saranno fornite ai cittadini slovacchi in Giappone, se la distribuzione delle autorità giapponesi non dovesse andare a buonfine. Si consigliano i nostri cittadini di utilizzare le pillole solo se e quando le autorità giapponesi raccomanderanno ai loro cittadini a farlo», ha detto il Ministero.

Le pillole, disponibili gratuitamente, saranno distribuito in scatole di compresse da 65 milligrammi, e in piccole dosi possono essere utilizzate anche dai neonati. L’uso delle pillole è consigliato nei casi in cui è prevista una possibile esposizione a radiazioni, quindi prima che avvenga l’esposizione alle radiazioni.

(Fonte Ministero degli Esteri)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.