Anche in Slovacchia presto una rete di business angels

Secondo un sondaggio Eurobarometro effettuato nel 2010, soltanto il 26% dei rispondenti Slovacchi vorrebbe iniziare un’attività imprenditoriale. È il peggior risultato tra tutti i Paesi UE coinvolti. Come motivo indicano la mancanza di capitale iniziale, l‘ambiente poco favorevole al fare impresa oppure la carenza di idee. Per sopperire alla mancanza del capitale iniziale per lo start-up in alcuni Paesi dell’Unione, come ad esempio nella confinante Repubblica Ceca, esistono i cosidetti Business Angels.

Nelle fasi iniziali dell’attività il capitale di investitori indiretti può giocare un ruolo decisivo, perchè oltre al capitale si ottiene anche il supporto di imprenditori di grande esperienza, che a volte svolgono il ruolo di mentore, i cui consigli e contatti possono essere, all’inizio dell’impresa, egualmente importanti all’investimento finanziario vero e proprio.

Grazie all’iniziativa dell’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo delle PMI (NADSME), questa mancanza in Slovacchia potrebbe presto cessare. «L’approccio degli imprenditori alle prime armi verso il capitale è uno dei più grossi problemi per lo sviluppo dell’attività. Per questo motivo, in collaborazione con l’Associazione dei Giovani Imprenditori e con [il quotidiano economico] Hospodarske Noviny abbiamo deciso di fondare il Club dei Business Angels Slovacchi», ha dichiarato Peter Pacek, direttore della sezione Programmi Nazionali ed Internazionali della NADSME (NARMSP nella versione slovacca).

Una delle prime attività del progetto è il Primo Forum Centroeuropeo dei Business Angels. Si tratta di una conferenza alla quale parteciperanno imprenditori di successo e business angels che presenteranno al pubblico questo importante tema. La conferenza si terrà a Bratislava il giorno 17 Marzo 2011.

L’obiettivo principale del Club è trovare idee innovative presso i giovani imprenditori, metterli in contatto con investitori indiretti ed aumentare quindi le loro chance per il successo. «Le attività principali dell’Associazione dei Giovani imprenditori quest’anno saranno finalizzate alla presentazione di idee imprenditoriali avveniristiche. Vogliamo inoltre facilitare la convergenza di idee interessanti verso investitori disponibili a finanziarle», aggiunge Jan Solik dell’Associazione dei Giovani Imprenditori Slovacchi.

(Fonte NADSME)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.